powered by CADENAS

Social Share

Amazon

Quadripolo (6824 views - Electrical Engineering)

In elettrotecnica il quadripolo o rete due porte è una rete accessibile da due coppie di morsetti e di cui interessa solo il comportamento esterno (rappresentazione agli effetti esterni). L'analisi dei quadripoli fu iniziata nel 1920 da un matematico tedesco, Franz Breisig.
Go to Article

Explanation by Hotspot Model

Youtube


    

Quadripolo

Quadripolo

Quadripolo

In elettrotecnica il quadripolo o rete due porte è una rete accessibile da due coppie di morsetti e di cui interessa solo il comportamento esterno (rappresentazione agli effetti esterni). L'analisi dei quadripoli fu iniziata nel 1920 da un matematico tedesco, Franz Breisig.

Descrizione

Si distingue nel quadripolo la coppia di morsetti d'ingresso, dove vi è l'ingresso del segnale, e la coppia di morsetti d'uscita da dove il segnale fuoriesce.

Nello schema del quadripolo è possibile notare la porta d'ingresso e la porta d'uscita. Alla porta d'ingresso è presente una differenza di potenziale e entra una corrente . Alla porta d'uscita è presente una d.d.p. ed esce una corrente .

Accade a volte che uno dei terminali di uscita del quadripolo e uno dei terminali d'ingresso, coincidano con lo stesso punto elettrico (in gergo tecnico si dice che sono comuni). In tal caso il quadripolo assume il nome di tripolo o Doppio bipolo.

Un quadripolo può essere definito come quadripolo attivo oppure come quadripolo passivo. Nel primo caso vi sono i quadripoli che contengono dei generatori di corrente o di tensione al loro interno. Nel secondo caso vi sono i quadripoli sprovvisti di generatori.

Parametri fondamentali

Un quadripolo viene caratterizzato da una serie di parametri fondamentali.

Il guadagno di tensione è definito come il rapporto tra la tensione d'uscita e la tensione d'ingresso. È quindi espresso come: ; Essendo il rapporto tra due tensioni, tale numero risulta adimensionale (privo di unità di misura).

Il guadagno di corrente è definito come il rapporto tra la corrente di uscita e la corrente d'ingresso. È quindi pari a: ; È il rapporto tra due correnti, e rappresenta quindi un numero adimensionale.

La resistenza d'ingresso è definita come il rapporto tra la tensione in ingresso e la corrente in ingresso. È pari quindi a: ; È il rapporto tra una tensione e una corrente, perciò si misura in ;

La resistenza d'uscita è definita come il rapporto tra la tensione in uscita e la corrente in uscita. È pari quindi a: ; È il rapporto tra una tensione e una corrente, perciò si misura in ;

Collegamento di quadripoli[modifica | modifica wikitesto]

I quadripoli possono essere connessi in cascata, con le entrate e le uscite in serie, oppure in parallelo, con le entrate in serie e le uscite in parallelo o viceversa.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]



This article uses material from the Wikipedia article "Quadripolo", which is released under the Creative Commons Attribution-Share-Alike License 3.0. There is a list of all authors in Wikipedia

Electrical Engineering

EPLAN, Aucotec, CAE, AutoCAD Electrical, IGE XAO, ElCAD, 2D drawings, 2D symbols, 3D content, 3D catalog, EPLAN Electric P8, Zuken E3, schematics, dataportal, data portal, wscad universe, electronic, ProPanel3D, .EDZ, eClass Advanced, eCl@ss Advanced