powered by CADENAS

Social Share

Daewoo (13345 views - Brands)

Daewoo (pron. deu) era un gruppo industriale sudcoreano fondato da Kim Woo-Choong nel 1967 (inizialmente con il nome di Daewoo Industrial) e attivo in numerosi settori, tra cui la cantieristica navale, l'edilizia, le armi, l'elettronica e le automobili. Dopo il suo scioglimento deciso dal governo sudcoreano nel 1999, le attività delle varie aziende appartenenti al gruppo sono proseguite in varie forme, generalmente come aziende indipendenti o sotto nuovi proprietari. Molto conosciuta era Daewoo Motors (oggi GM Korea), che esisteva fin dal 1937 con altro nome e fu acquistata dal gruppo Daewoo nel 1982, per essere poi ceduta a General Motors quando il gruppo fu sciolto. Daewoo International, ramo specializzato nel settore commerciale (residuo della Daewoo Corporation), passò nel 2010 al gruppo coreano POSCO e nel 2016 ha assunto il nome di POSCO Daewoo. L'azienda Daewoo Electronics passò invece temporaneamente a un gruppo di creditori e solo nel 2013 fu venduta al gruppo coreano Dongbu.[1] Oggi è attiva soprattutto nel settore degli elettrodomestici.[2] Daewoo Shipbuilding & Marine Engineering ha invece proseguito la propria attività in forma indipendente, divenendo addirittura la seconda azienda al mondo nel settore delle costruzioni navali.
Go to Article

Explanation by Hotspot Model

Youtube


    

Daewoo

Daewoo

Daewoo
대우그룹
Ex quartier generale Daewoo a Seul
Stato Corea del Sud
Forma societariaChaebol
Fondazione22 marzo 1967
Fondata daKim Woo-Choong
Chiusura15 aprile 2000 (bancarotta)
Sede principaleSeul
SettoreMetalmeccanica
Prodottiautovetture, cantieristica
Sito web

Daewoo (pron. deu) era un gruppo industriale sudcoreano fondato da Kim Woo-Choong nel 1967 (inizialmente con il nome di Daewoo Industrial) e attivo in numerosi settori, tra cui la cantieristica navale, l'edilizia, le armi, l'elettronica e le automobili.

Dopo il suo scioglimento deciso dal governo sudcoreano nel 1999, le attività delle varie aziende appartenenti al gruppo sono proseguite in varie forme, generalmente come aziende indipendenti o sotto nuovi proprietari.

Molto conosciuta era Daewoo Motors (oggi GM Korea), che esisteva fin dal 1937 con altro nome e fu acquistata dal gruppo Daewoo nel 1982, per essere poi ceduta a General Motors quando il gruppo fu sciolto.

Daewoo International, ramo specializzato nel settore commerciale (residuo della Daewoo Corporation), passò nel 2010 al gruppo coreano POSCO e nel 2016 ha assunto il nome di POSCO Daewoo.[1]

L'azienda Daewoo Electronics passò invece temporaneamente a un gruppo di creditori e solo nel 2013 fu venduta al gruppo coreano Dongbu.[1] Oggi è attiva soprattutto nel settore degli elettrodomestici.[2]

Daewoo Shipbuilding & Marine Engineering ha invece proseguito la propria attività in forma indipendente, divenendo addirittura la seconda azienda al mondo nel settore delle costruzioni navali.[2]

Corporations

La Daewoo aveva circa 20 divisioni.

Note e collegamenti esterni

  1. ^ (EN) Overview, su POSCO Daewoo. URL consultato il 13 novembre 2016.
  2. ^ Daewoo Shipbuilding to Cut Workforce 24% Amid Mounting Losses


This article uses material from the Wikipedia article "Daewoo", which is released under the Creative Commons Attribution-Share-Alike License 3.0. There is a list of all authors in Wikipedia

Brands

3D,brand,good,trademark,company,copyright,good