powered by CADENAS

Social Share

San Luis Potosí (città) (6968 views - Monuments - Famous Buildings)

La città di San Luis Potosí è il capoluogo dell'omonimo stato messicano. Municipio: 772,604 abitanti Zona Metropolitana costituita da: San Luis, Soledad, Mexquitic de Carmona e Cerro de San Pedro: raggiunge 1.097.906 abitanti. Essa è la decima zona metropolitana più popolata del Méssico. I dati si riferiscono alle rilevazioni del censimento ufficiale dell'INEGI.
Go to Article

Explanation by Hotspot Model

San Luis Potosí (città)

San Luis Potosí (città)

San Luis Potosí (città)
San Luis Potosí
comune
Localizzazione
Stato Messico
Stato federato San Luis Potosí
Amministrazione
SindacoMario García Valdez (PRI) dal 01/10/2012
Territorio
Coordinate22°08′59″N 100°58′30″W / 22.149722°N 100.975°W22.149722; -100.975 (San Luis Potosí)Coordinate: 22°08′59″N 100°58′30″W / 22.149722°N 100.975°W22.149722; -100.975 (San Luis Potosí)
Altitudine1 869 m s.l.m.
Superficie0,00144314 km²
Abitanti772 604 (Censimento 2010)
Densità535 363 166,43 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale78000
Prefisso444
Fuso orarioUTC-6
Cartografia
San Luis Potosí
Sito istituzionale

La città di San Luis Potosí è il capoluogo dell'omonimo stato messicano.

I dati si riferiscono alle rilevazioni del censimento ufficiale dell'INEGI.

Storia

Fu fondata nel 1592 quando vennero scoperte le miniere d'oro e d'argento del Cerro de San Pedro. Il nome deriva dal santo patrono San Luis, Re de Francia (Luigi IX di Francia), e dalla località boliviana di Potosí, nella quale si trovavano delle miniere molto ricche. Durante l'invasione francese fu sede del governo repubblicano guidato da Benito Juárez. Per il suo attivísimo civico-democratico durante la seconda metà del secolo XX, la città è considerata anche come culla della nuova democrazia messicana. Attualmente (2009), è un'importante città industriale localizzata in una ricca regione agricola, di allevamenti, e mineraria.

Monumenti e luoghi d'interesse

Ha numerosi edifici in stile coloniale, in particolare è di pregio la facciata della Cattedrale Metropolitana di San Luigi Re che è la sede della arcidiocesi di San Luis Potosí. Sorge nel centro storico nel lato orientale della piazza principale. L'edificio fu costruito nell'anno 1670 e fu completato nell'anno 1730. Inoltre la città ha monumenti di architettura barocca, neoclassica e con riferimenti all'Eclettismo che le permettono di essere considerata come candidata al Patrimonio dell'Umanità da parte dell'Unesco.

Persone legate a San Luis Potosí

Economia

San Luis Potosí è una delle città storiche di produzione dell'argento ma è nota anche per l'allevamento.

Amministrazione

Gemellaggi

San Luis Potosí è gemellata con le seguenti città[2]:

Note



This article uses material from the Wikipedia article "San Luis Potosí (città)", which is released under the Creative Commons Attribution-Share-Alike License 3.0. There is a list of all authors in Wikipedia

Monuments - Famous Buildings

3D - 3D Model - 3D CAD - 3D Building - 3D monument - 3D Map - 3D City - 3D GIS - LIDAR - CityGML - Paris London Berlin Rome Sydney Barcelona Vienna Wien Budapest Madrid London